DoveComeQuando - Compagnia teatrale e associazione culturale

 Menu





INVENTARIA 2019 - IX edizione
IX ed. 2019 - VIII ed. 2018 - VII ed. 2017 - VI ed. 2016 - V ed. 2015 - IV ed. 2014 - III ed. 2013 - II ed. 2012 - I ed. 2011

  Seguici anche su


Cartellone

Presentazione

Locandina e libretto di sala

Giuria, premi e vincitori

Credits e rassegna stampa



  D'ACQUE E DI VELE  


  14 giugno  ore 21.00 
 Teatro Studio Uno 


Metamorfosi Teatro


 Prima nazionale 


D'ACQUE E DI VELE




regia Davide Marzattinocci
con Dora Trocchia


Sezione Demo



Da un testo di Julio Cortazar emozionalmente diretto e caratterizzato da un livello poetico molto alto. La descrizione delle condizioni di vita (evocate più che spiegate) durante la dittatura argentina e una probabile storia d'amore, un'attrazione tra due pittori/writers che si evolve solo attraverso la visione dei rispettivi disegni sui muri della città. L'attrice incarna un trickster, un buffone divino, personaggio ispirato alle divinità di alcuni popoli nordamericani. Ironico e crudele, pasticcione e magico, il trickster racconta la storia, con cambi di ritmo continui, come se parlasse direttamente al pittore protagonista, con sarcasmo, pietà ed amore.


Il principio della metamorfosi, del mutamento come unica cosa che permane, è ciò che rende il nostro lavoro allo stesso tempo arduo e affascinante. Provare ad essere coerenti con se stessi nel mutamento, quindi cambiare forma. Come in ogni processo artistico mantenere confini forti e cercare in essi libertà impreviste e mutevoli. A questi principi si affida il nostro lavoro pratico: alla base di tutto c’è l’attore, il suo sistema corpo/mente. Metamorfosi Teatro fonda il suo fare sull’allenamento dell’attore come processo pedagogico, come strumento di studio su di sé e sui principi dell’agire teatrale.

 




 INFO, BIGLIETTI E ACCREDITI 

• Info e Prenotazioni
   - DoveComeQuando: inventaria@dovecomequando.net o 320-11.85.789, 334-75.29917.
   - Teatro Trastevere: info@teatrotrastevere.it o 06-58.14.004 .
   - Carrozzerie n.o.t.: carrozzerienot@gmail.com o 347-18.91.714.
   - Teatro Argot Studio: info@teatroargotstudio.com o 06-58.98.111 .
    - Teatrosophia: info@teatrosophia.com o 06-68.80.1089.
    - Teatro Studio Uno: info.teatrostudiouno@gmail.com o 349-43.56.219.


• Biglietti
   - Intero: 12 euro
   - Ridotto: 9 euro
   - Abbonamento a 22 euro (anzichè 36) per tre serate a scelta.
   
I biglietti ridotti sono riservati ai partecipanti di una qualsiasi edizione di Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio, concorso fotografico Scene da una fotografia, e Festival Inventaria, ma solo previa prenotazione tramite email ad inventaria@dovecomequando.net.
   
La tessera del teatro costa 3 euro al Teatro Argot Studio e a Carrozzerie n.o.t, 2 al Teatro Trastevere e al Teatrosophia, ed è gratuita al Teatro Studio Uno.

• Accrediti
   - ArtInConnessione: info@artinconnessione.com o 393-29.69668.




  GLI SPETTACOLI DI INVENTARIA  



SPETTACOLI: Un qualche rumore faDov'è la vittoriaCiccioni con la gonna Otello S.r.l.


FUORI CONCORSO: Virginedda addurata'O pesce palla
Io sono partitoPensare - programma delicatoMILF - Mamma Insegnami La Felicità


MONOLOGHI/PERFORMANCE: Signorina lei è un maschio o una femmina?Allenarsi a levarsiExpat UndergroundUna vita all'istante Non ricordo


CORTI TEATRALI: N-EnneQuiNo potho reposareAd sidera. Verso le stelle


DEMO: Il settimo continenteAnnaIl bagattoD'acqua e di veleYour body is a battlegroundMare anarchico5 discorsi per distruggere meLa parabola di StanleyOblioA braccia aperteChi niente fu







 CON LA COLLABORAZIONE DI 







Torna al cartellone del Festival