DoveComeQuando - Compagnia teatrale e associazione culturale

 Menu





DRAMMI DI FORZA MAGGIORE 2021 - I edizione

  Seguici anche su

Presentazione

Finalisti e vincitore


  FINALISTI E VINCITORE  



Il consesso virtuale dei drammaturghi partecipanti a Drammi di Forza Maggiore 2021 si è espresso, scegliendo, all'interno della rosa dei 5 testi finalisti selezionati dalla compagnia DoveComeQuando, il dramma di forza maggiore 2021.

Ecco l'elenco completo dei finalisti (in ordine alfabetico per titolo), ciascuno dei quali ha risposto ad una intervista sulla sua opera:
- Car(o)vita di Roberto Simonte
- Discorsi senza punto mentre la verità ciao di Aureliano Delisi e Roberto Ciulla
- Il numero 22 di Alessia Giovanna Matrisciano
- Kraken di Niccolò Matcovich
- La risorsa umana di Marco Grossi

I cinque testi sono molto diversi tra loro per forma,genere, tema, argomento, linguaggio, atmosfera, visione; tutti, in un modo o in un altro, ci sembrano portare avanti il discorso drammaturgico e aprirsi al fruitore (sia esso un addetto ai lavori o meno) con personalità, sicurezza, originalità.

A tutti i 144 partecipanti è stato chiesto di leggere i finalisti e votare, indicando l'ordine di preferenza tra i testi ed esprimendo delle note riguardanti il testo votato come migliore e il dramma di forza maggiore 2021 è risultato essere La risorsa umana di Marco Grossi, cui vanno anche i 1.225 euro del premio, costituito con le quote di partecipazione al premio stesso.

La motivazione collettiva può riassumersi in:
"Lucido, incalzante, affilato, semina e raccoglie con grazia, per poi affondare il colpo senza pietà. L'ottimo impianto drammaturgico e i dialoghi serrati tengono incollati alla lettura di un testo segnato da atmosfere grottesche, alla Durrenmatt, in cui le assurdità della realtà vengono ben estremizzate dai personaggi, che con fluidità si scambiano più volte i ruoli di vittima e carnefice."

Puoi scaricare qui la tabella dei voti espressi dai partecipanti.

DoveComeQuando ha organizzato e promosso Drammi di Forza Maggiore per sperimentare nuove forme di apertura, incontro, contatto e confronto. L'esperimento è gioiosamente riuscito - l'appuntamento è per l'anno prossimo, con una nuova edizione di Drammi di Forza Maggiore - un nuovo premio di drammaturgia, un premio di drammaturgia nuovo.



  Seguici anche su