DoveComeQuando - Compagnia teatrale e associazione culturale

 Menu





INVENTARIA 2024 - XIV edizione
XIII ed. 2023 - XII ed. 2022 - XI ed. 2021 - X ed. 2020 - IX ed. 2019 - VIII ed. 2018 - VII ed. 2017 - VI ed. 2016 - V ed. 2015 - IV ed. 2014 - III ed. 2013 - II ed. 2012 - I ed. 2011

  Seguici anche su

Presentazione

Cartellone

Vincitori e premi

Biglietti e prenotazioni

Collabora con INVENTARIA

Locandina

Credits


  COLLABORA CON INVENTARIA 2024  


Conosci il Festival INVENTARIA o hai la passione per il teatro
e l’organizzazione di eventi
e vuoi scoprire come funziona?


Per la XIV edizione di INVENTARIA, la festa del teatro off che dal 10 maggio al 13 giugno chiuderà la stagione teatrale romana, cerchiamo volontari che abbiano voglia di mettere a disposizione un po' del proprio tempo e delle proprie capacità in cambio di un'esperienza unica, del contatto diretto con gli organizzatori, i teatri, la direzione artistica e le compagnie partecipanti, e della visione gratuita degli spettacoli.

Unisciti a noi!

Le attività per le quali abbiamo bisogno del tuo aiuto sono le più svariate: accoglienza del pubblico, accoglienza e assistenza alle compagnie, supporto allo staff e alla biglietteria, rapporto con i partner, partecipazione alle riunioni organizzative prima, durante e dopo il Festivale altro ancora.

In cambio ti offriamo la visione gratuita di tutti gli spettacoli di INVENTARIA 2024 e, in più:
- biglietti ridotti per te e un'altra persona a tua scelta per tutti gli spettacoli di DoveComeQuando per sempre!
- o, se sei un amatore e lo preferisci, uno sconto di 10 euro sulla quota mensile del corso di teatro "Se fai teatro... si vede" 2024/25.

Per informazioni e per proporti, scrivi a inventaria@dovecomequando.net, chiama il 320-0829337 (anche WhatsApp) o manda un messaggio privato a DoveComeQuando Compagnia su Facebook.


"INVENTARIA", dal latino invenio, trovare;
"INVENTARIA", come invenzione, novità;
"INVENTARIA", come inventario, molteplicità;
"INVENTARIA", come ventata d'aria, d'aria fresca.
Nelle sue mille declinazioni, il teatro è ossigeno, sa sorprendere, respira da millenni

...E continuerà a farlo.


  Seguici anche su





 CON LA COLLABORAZIONE DI 














 CON IL SOSTEGNO DI